Giovedì 25 febbraio, alle 18 nella sala Corgnali

“Alla scoperta della Joppi” con Giuliano Mauroner

Il ciclo di incontri della sezione manoscritti e rari della Joppi racconta la vita del medico di Tissano, che fu un apprezzato compositore musicale e un raffinato collezionista

Un antico manoscritto musicale - immagine tratta da Wikipedia (© )

UDINE - Visse tra il XIX e il XX secolo, fu un medico, ma anche e soprattutto un compositore musicale e un raffinato collezionista. Per il ciclo «Alla scoperta della Joppi», il calendario di appuntamenti dedicati ai pezzi più pregiati delle antiche raccolte della biblioteca comunale, la sezione Manoscritti e rari della Joppi presenta, giovedì 25 febbraio, alle 18, nella sala Corgnali, l'incontro «Tra Firenze e il Friuli. La musica da salotto di Giuliano Mauroner». La conservatrice del museo Etnografico, Tiziana Ribezzi e il docente dell'università di Udine, Neil Harris, delineeranno, insieme con Francesca Tamburlini e con l'esperta Valentina Greci e, la vita di Giuliano Mauroner, medico friulano di Tissano vissuto tra Otto e Novecento.