3 luglio 2020
Aggiornato 21:30
Lunedì 14

‘Women in music’ chiude Calendidonna

Con il concerto al Palamostre si conclude il cartellone principale della manifestazione
Serata conclusiva per Calendidonna
Serata conclusiva per Calendidonna Diario di Udine

UDINE - Una serata interamente dedicata alla donna e all’interculturalità, con particolare coinvolgimento delle donne musiciste. Un appuntamento di contaminazioni creatiche che incrociano il linguaggio universale della musica (da quella etnica a quella classica, dal jazz al rock, proposto in chiave femminile) e la valorizzazione di giovani artiste del territorio, di cui ‘svelare’ il talento musicale.

Serata conclusiva
Con il concerto ‘Women in music’, organizzato dalle Donne Resistenti e in programma lunedì 14 marzo alle 21 al Teatro Palamostre di Udine, si chiude il cartellone ufficiale di Calendidonna 2016, collaudato percorso di riflessione sulla realtà femminile promosso e sostenuto dall'assessorato alla Cultura del Comune di Udine, in collaborazione con quello alle Pari Opportunità e, per l'edizione di quest'anno, intitolata ‘Svelamenti’, con il concorso progettuale di una ricca cordata di associazioni cittadine. Il programma della serata propone musica originale, sia edita che inedita, di una dozzina di artiste di ottimo livello. I generi musicali toccati saranno variegati, scelti in base alle artiste partecipanti, e comprenderanno anche brani in diverse lingue. Verrà messa a disposizione delle artiste una house band, costituita da quattro musiciste che potranno, se necessario, accompagnarle durante l’esibizione. L'ingresso è libero. Calendidonna, comunque, non finisce qui, perché per tutto il mese di marzo proseguono gli appuntamenti inseriti nel calendario delle iniziative collaterali.