3 aprile 2020
Aggiornato 19:30
Sono in corso le indagini

Donna trovata morta nel Ledra

Il ritrovamento è avvenuto attorno alle 13 in un canale di via Canapificio, a Cussignacco

UDINE – L’hanno notato alcuni passanti. Il corpo senza vita di una donna di mezza età di Udine, è stato trovato nelle acque del Ledra, in un canale di via Canapificio, a Cussignacco. L’allarme è scattato poco prima delle 13 di venerdì.

Immediato l’intervento del 118, giunto sul luogo insieme a una squadra dei Vigili del Fuoco. Per la donna, però, non c’era già più nulla da fare. Ora gli investigatori sono al lavoro per ricostruire gli ultimi momenti di vita della vittima, per stabilire se sia caduta accidentalmente nel Ledra o se si sia trattato di un gesto disperato. E’ in corso la verifica dell’identità della donna, la cui scomparsa potrebbe essere stata denunciata in questi ultimi giorni.