Nelle ultime 24 ore

Arrestato un minorenne friulano per droga

Tra le attività dei carabinieri del Comando provinciale di Udine, anche un ritiro di patente per ebbrezza e una denuncia per furto

Tre distinte operazioni dei carabinieri di Udine (© Diario di Udine)

UDINE – Furto, alcol e droga. Sono i tre ambiti che hanno impegnato i carabinieri del Comando provinciale di Udine nelle ultime 24 ore.

Nel capoluogo friulano, gli uomini dell’Arma, a conclusione di un’attività d’indagine, hanno denunciato in stato di libertà per l’ipotesi di reato di ricettazione, un minore di origine albanese trovato in possesso di uno smartphone oggetto di furto. Il telefono è stato recuperato e restituito alla proprietaria.

I carabinieri della Stazione di Taipana, invece, hanno denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcolica un 51enne della zona, accertando la violazione mediante apparato alcolimetrico. Il veicolo condotto dal soggetto è stato sequestrato per la successiva confisca.

I militari di Cervignano del Friuli, infine, hanno identificato un minore, sorpreso nell’atto di disfarsi di uno ‘spinello’. La successiva perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire gr. 73,93 di marijuana, un bilancino di precisione e la somma in contanti di 400 euro. Quanto rinvenuto è stato sequestrato mentre il giovane è stato tratto in arresto per l’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e tradotto presso il proprio domicilio in attesa delle determinazione della competente autorità giudiziaria.