Perquisizione della polizia

Aveva in casa armi e droga: denunciato

E' accaduto a Cividale. Il soggetto in questione è un 44enne puripregiudicato

Perquisizione della Polizia di Cividale (© Diario di Udine)

CIVIDALE – Droga e armi come se niente fosse. Un pluripregiudicato del Cividalese, 44 anni, è stato denunciato per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di armi da fuoco.

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Cividale, durante una perquisizione nella sua abitazione, hanno rinvenuto  due pistole detenute abusivamente (un vecchio revolver in cattivo stato di conservazione e una pistola Beretta calibro 7,65 perfettamente funzionante, con numerose cartucce) e un quantitativo di hascish per lo spaccio.

L’uomo, dopo la denuncia, è stato oggetto dell’avviso orale del Questore di Udine in quanto ‘persona socialmente pericolosa’. Il 44enne, infatti, annovera numerosi precedenti penali in materia di sostanze stupefacenti e per reati contro il patrimonio.