Grande spavento

Uomo armato nell'ospedale di Latisana: arrestato

I militari dell’Arma, una volta giunti sul posto, hanno identificato un 20enne del luogo, trovato in possesso di un coltello a serramanico

Provvidenziale l'intervento dei carabinieri (© Diario di Udine)

LATISANA – 'Un uomo armato si aggira per l’ospedale'. La chiamata arriva ai carabinieri della stazione di Latisana, che in pochi minuti intervengono. A lanciare l’allarme, i medici del presidio sanitario. Ed effettivamente i militari dell’Arma, una volta giunti sul posto, hanno identificato un 20enne del luogo, trovato in possesso di un coltello a serramanico. Il giovane, vistosi scoperto, si è scagliato fisicamente contro il personale medico e i carabinieri, inveendo e minacciando i presenti.

Il soggetto è stato perciò tratto in arresto per le ipotesi di reato di resistenza a pubblico ufficiale e porto di armi o oggetti atti a offendere, e tradotto presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare.