Bottino di circa 1.000 euro

Arrestati due ladri seriali nei supermercati

L'operazione è stata condotta da una pattuglia della Guardia di Finanza a San Giorgio di Nogaro

Operazione anti crimine della Gdf (© Diario di Udine)

SAN GIORGIO DI NOGARO – Hanno rubato generi alimentari in tre supermercati della Bassa Friulana per un valore di circa 1 migliaio di euro. Però non hanno fatto i conti con una pattuglia della Guardia di Finanza, che insospettita dai loro modi, li ha scoperti e arrestati.

Il fatto è avvenuto nel parcheggio di un supermercato di San Giorgio di Nogaro. Qui due baschi verdi sono stati attirati dai modi di due rumeni, che in modo circospetto e scomposto cercavano di raggiungere l’auto, allontanandosi poi in tutta fretta dall’area di sosta. A questo punto è scattato il controllo, con i finanzieri che hanno individuato nei vestiti dei due sospetti svariati prodotti alimentari appena sottratti al supermercato da cui erano usciti.

L’estensione delle ricerche all’autovettura in loro possesso ha permesso di individuare ulteriori generi alimentari e prodotti diversi privi della relativa documentazione fiscale. I riscontri effettuati sulla provenienza della merce, incrociati con le risultanze di magazzino di tre supermercati ubicati tra San Giorgio di Nogaro e Latisana ha permesso di appurare che la merce ritrovata nell’autovettura era effettivamente riconducibile al provento di ulteriori furti effettuati poche ore prima.

I due cittadini romeni, sentito il parere del Magistrato di turno, già gravati da precedenti specifici, sono stati quindi arrestati per i reati di furto aggravato in concorso e ricettazione, e accompagnati nel carcere di Udine.
La merce sequestrata, per un valore stimato di oltre un migliaio di euro, sarà restituita ai tre supermercati.