Grande partecipazione

A Gemona sfugge il record del brindisi più grande del mondo

Il maltempo rovina il tentativo di superare quota 1.168 calici. La cittadina pedemontana, però, portata a casa il Guinness per il profiteroles più grande

Il tentativo di record a Gemona (© Diario di Udine)

GEMONA – Dopo il tiramisù da record, Gemona non è riuscita a centrare il bis con il brindisi a coppie più grande del mondo. Purtroppo le condizioni meteo incerte hanno impedito di superare quota 1.1168 del record giapponese: a Gemona, mancavano all’appello circa 400 persone. La pioggia quindi ha costretto gli organizzatori (l’associazione Conserva) a rinunciare alla corsa al Guiness, con la soddisfazione, però, di aver comunque portato in piazza del Ferro oltre 700 persone. Tutte dotate del braccialetto ‘conta record’ e del bicchiere di Ramandolo (o del succo di mela per i più piccoli).

La comunità di Gemona può comunque consolarsi con un altro record conquistato nel week-end: quello del profiteroles più grande del mondo: 150 chilogrammi di bontà e dolcezza preparati dall'associazione di pasticceri Etica del gusto.