Nell'hinterland udinese

Ruba un bancomat ed effettua due prelievi: scoperta grazie alla videosorveglianza

I carabinieri del Comando provinciale di Udine individuano e denunciano l'autrice del furto: una 19enne di etnia Rom

Scoperta ladra di bancomat (© cozyta | shutterstock.com)

UDINE – Aveva sottratto da una casa un bancomat, riuscendo anche a trovare il codice Pin. Così, prima che i proprietari potessero bloccare la carta, l’autrice del furto, una 19enne di etnia rom, era riuscita a prelevare 500 euro in due diverse operazioni.

Ma non aveva fatto i conti con le telecamere di sorveglianza. I carabinieri delle stazioni di Martignacco, San Daniele e Fagagna, infatti, dopo un’attività di indagine, sono riusciti a identificare la donna denunciandola in stato di libertà per le ipotesi di reato di ricettazione e indebito utilizzo di carta bancomat.