L'iniziativa

La Rai ricorda il terremoto del 1976

Da domenica 24 aprile al 5 maggio ogni sera, nel Tg regionale Fvg delle 19 e 35, andrà in onda una serie di contributi, a iniziare da due 'ritratti', uno sociale e l'altro economico del Friuli prima del terremoto

La Rai ricorderà il terremoto (© ANSA)

UDINE - A 40 anni dal disastroso terremoto del Friuli, la testata giornalistica regionale della Rai proporrà una serie di servizi per ricordare questo evento che segnò profondamente la storia del territorio.

Da domenica 24 aprile al 5 maggio ogni sera, nel Tg regionale Fvg delle 19 e 35, andrà in onda una serie di contributi, a iniziare da due 'ritratti', uno sociale e l'altro economico del Friuli prima del terremoto.
Sarà dedicato uno spazio all'approfondimento di natura scientifica sul sisma con attenzione all'impatto emotivo del terremoto che ha segnato intere generazioni di friulani. V

erranno ripercorse le fasi principali dei giorni dell'emergenza, dell'esodo verso le località del litorale dopo le scosse del settembre 1976, e della ricostruzione. In chiusura, sarà proposto un ritratto del Friuli dopo il sisma, per capire come la tragedia del 1976 ha cambiato profondamente il territorio e il tessuto socio-economico.