Nella chiesa di Santa Maria dei Battuti

Giro d'Italia e artigianato: binomio vincente a Cividale

Venerdì si apre la mostra nella città ducale: saranno esposte le opere realizzate ad hoc da 26 artigiani artisti

La presentazione dell'iniziativa (© Diario di Udine)

CIVIDALE - Sarà inaugurata venerdì 29 aprile alle 18 nella chiesa di Santa Maria dei Battuti, in via Borgo di Ponte a Cividale, la rassegna ‘Artigianato del Fvg al Giro d’Italia 2016’ organizzata da Confartigianato-Imprese Udine in collaborazione e con il sostegno dell’amministrazione comunale di Cividale. La mostra, che ospita le opere realizzate ad hoc da 26 artigiani, potrà essere visitata tutti i fine settimana fino a domenica 29 maggio ogni venerdì dalle 17 alle 19.30 e nelle giornate di sabato e domenica dalle 10 alle 19.30; per venerdì 20 maggio, giorno di arrivo della tappa friulana del Giro, l’apertura sarà anticipata alle 10.

A tagliare il nastro saranno Graziano Tilatti, presidente di Confartigianato-Imprese Udine, Stefano Balloch, sindaco di Cividale del Friuli e neo presidente dell’Uti Natisone, Enzo Cainero, presidente del Comitato locale di Tappa del Giro d'Italia e Eva Seminara, capocategoria dell’artigianato artistico della Confartigianato friulana.
«Ognuno dei 26 artigiani che espongono - evidenzia Eva Seminara - ha cercato di interpretare al meglio lo spirito del Giro d’Italia, anche grazie alla collaborazione con i colleghi, utilizzando materiali che vanno dal metallo al legno, dall’oro all’argento, dai filati al cuoio, dalla carta al vetro passando per ceramica, fibre di carbonio, acciaio, poliuretano, tessuti, cioccolato, grappa e miglio e diverse tecniche tra cui pittura, fotografia e mosaico».

Ecco i nomi delle aziende artigiane: Il Vento e Il Sole in collaborazione con Il Fiore Dipinto (Tarvisio); Naka Decorazioni (Manzano); Legatoria Moderna (Udine); Fucina Longobarda Mazzola (Udine); Antracite di Sergio Figar (Gorizia); Mosaici Cancian (Spilimbergo); Giochi di Luce (Pasian di Prato); Legatoria Ciani Giovanna (Colugna di Tavagnacco); Pellegrina Gioielli (Tolmezzo); Emozioni by Gloria De Martin (Tarcento); La Torre di Cozzi Margherita (Cividale del Friuli); Sonia Casari (Ravosa di Povoletto); Arte Bellaminutti (Campoformido); C.I. Ceramiche Artistiche di Chiara Iardino (Colugna di Tavagnacco); S.C. Mazzola di Sergio Mazzola E & C. (Udine); Studio Creativo di Fabio Comelli (Torlano di Nimis); Pasticceria d’altri tempi (Venzone); F.lli Rossitti (Tolmezzo); Ulderica Da Pozzo (Udine – Ravascletto); Sarti di Tiron Adriana (Buttrio); Piero De Martin (Codroipo); Mosolo Pelletterie (Nimis); Adelia Di Fant (San Daniele del Friuli); Maiero Ivano Sas (Colugna di Tavagnacco); Tessitura di Sauris (Sauris).