Grande prova del pubblico che ricorda il terremoto del '76

Udinese umiliata dal Torino al Friuli

Prova incolore dei bianconeri che continuano a convivere con lo spettro retrocessione. Unica rete friulana nel 5 a 1 finale, firmata da Felipe

Brutta sconfitta per l'Udinese al Friuli (© ANSA)

UDINE - L'Udinese fallisce il match-point per la salvezza. Nell'anticipo della diciassettesima giornata di ritorno del campionato, la formazione friulana incappa in una giornata no. Nella gara peggiore della gestione De Canio incassa il pesante 'schiaffo' del Torino di Ventura tornato a brillare, dopo un periodo di appannamento, troppo tardi per cullare sogni europei.

Imprecisa nei passaggi e poco aggressiva nel pressing, condizionata forse dalla pressione di dover cercare tre punti pesanti per staccare finalmente il tagliando della salvezza dopo una stagione travagliata, l'Udinese non riesce a rendersi incisiva e consegna il primo tempo al Torino.

I granata ringraziano e ne approfittano per condurre il gioco con la tranquillità di chi può stare in campo a mente sgombra e puntare solo a migliorare la propria classifica senza assilli. Esclusa un'occasione in avvio di gara di Matos, che fallisce la conclusione a tu per tu con Padelli su cross dalla destra di Edenilson, è il Torino a dettare legge in campo. Unica rete dei friulani ad opera di Felipe.