Opportunità per le nuove generazioni

Nasce ‘MalignaniX3DForum’, progetto per avvicinare i ragazzi alle imprese smart

Accordo siglato tra Confartigianato-Imprese Udine e l’Istituto Malignani di Udine in vista di Udine3D Forum. In programma un percorso formativo di alternanza Scuola-Lavoro

Presentato il progetto di alternanza Scuola-Lavoro (© Confartigianato Ud)

UDINE - E’ già tempo di parlare di Udine3D Forum, l’appuntamento, organizzato da Confartigianato-Imprese Udine, in programma per il secondo weekend di novembre e dedicato alle tecnologie digitali, alla grafica e alla stampa 3D. Tra le novità dell’edizione 2016 spicca la presenza del mondo dell’istruzione, con attività mirate al coinvolgimento degli insegnanti, degli studenti e dei giovani in generale.

Un percorso formativo di alternanza Scuola-Lavoro
Per questo mercoledì 18 maggio nella sede dell’istituto Malignani di Udine, alla presenza del dirigente scolastico  Andrea Carletti, del presidente del Movimento Giovani Imprenditori di Confartigianato Udine  Francesco Roiatti, del segretario di  Confartigianato  Udine Gian Luca Gortani e del project manager di Udine3D Forum luca Nardone, è stato presentato agli allievi delle classi terze del Liceo Scientifico delle Scienze Applicate l’accordo di collaborazione tra l’Istituto e Confartigianato-Imprese Udine che prevede la realizzazione di un percorso formativo di alternanza Scuola-Lavoro, seguendo il filo conduttore di Udine 3D. Il progetto, denominato ‘MalignaniX3DForum’, permetterà agli studenti di acquisire competenze direttamente spendibili nel mondo del lavoro.

I ragazzi si avvicineranno al mondo del 3D
«Gli studenti – hanno spiegato Roiatti e Gortani - saranno accompagnati in questi mesi nel supporto all’organizzazione dell’evento Udine3D Forum, conosceranno da vicino le realtà imprenditoriali del territorio ad alto contenuto tecnologico/digitale e realizzeranno un loro progetto che verrà sviluppato ulteriormente durante la manifestazione di novembre».
I ragazzi, infatti, durante i tre giorni di workshop e di convegni sulle tecnologie digitali avranno la possibilità di incontrare esperti e appassionati che contribuiranno a dare loro suggerimenti e consigli sul loro progetto, innescando un processo virtuoso di progettazione partecipata. Oltre a questa attività, gli allievi realizzeranno delle visite guidate per famiglie e ragazzi delle scuole secondarie di primo grado nella zona espositiva e nell’Area Maker della manifestazione.

Prevista una serie di tirocini formativi in azienda
Per arrivare preparati a Udine3D Forum  il percorso inizierà già nel mese di giugno con la realizzazione di un tirocinio formativo all’interno delle aziende selezionate da Confartigianato-Imprese Udine che sono:  Videosystems di Codroipo, Humanoid di Udine, Segnoprogetto di Tarcento, Simat di Fagagna, Udicom di Tavagnacco, 3d Project Lab di Muzzana del Turgnano, Soni di Tavagnacco, Craftabile di Udine, Adron technology srl di Udine , Snackprint-Joy di Gemona, Bitlam, Infofactory di Udine, Fluidodinamica di Udine, Multilinkfriuli di Tavagnacco, Studio Tecnico Arche' di Tavagnacco, Helica di Amaro, Enbilab di Udine, Catas di San Giovanni al Natisone, Logica-HS di Pavia di Udine, Med Security di Udine, NPX di Udine.
Nell’ultima settimana di giugno i ragazzi frequenteranno anche due workshop formativi: uno sulla piattaforma open-source UDOO e uno sul racconto e il public speaking.