Venerdì 24 giugno

Festival Show per la prima volta a Udine!

L'attesa è molta per l'esordio della nuova edizione di questo evento, condotto da Adriana Volpe e Lorena Bianchetti che si alterneranno nelle nove date

Festival Show a Udine (© Festival Show)

UDINE - Sarà inaugurato venerdì 24 giugno in Piazza I° Maggio il tour Festival show 2016, che poi si snoderà in altri otto importanti appuntamenti per tutta l’estate, fino alla finalissima del 13 settembre in Arena a Verona. La grande carovana di Radio Birikina e Radio Bella & Monella quindi riparte da Udine, per la prima volta. L'appuntamento è realizzato in collaborazione con il Comune di Udine, la Regione Friuli Venezia Giulia e vede la partecipazione come partner di ‘Abaco Viaggi’.

Sarà la prima, grande, festa dell'estate dopo il solstizio
L'attesa è molta per l'esordio della nuova edizione di questo evento, ideato nel 2000 da Roberto Zanella, a capo del network radiofonico che ogni giorno raggiunge oltre un milione di ascoltatori.  Cambio della guardia alla guida degli spettacoli: dopo Giorgia Palmas, quest’anno a condurre la manifestazione saranno ben due i nomi invitati dalla produzione: Adriana Volpe e Lorena Bianchetti che si alterneranno alla conduzione delle nove date.

Il Festival
Alle 21 si accenderanno i riflettori a dare luce e contorno alle note dell'Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana che, coi suoi diciotto professori di musica, diretti dal maestro Diego Basso, eseguirà la sigla di apertura. Quello sarà il segnale di start per uno show che, in poco più di due ore, catalizzerà l'attenzione del pubblico verso la nutrita serie di artisti, selezionati per la trasversalità delle rispettive proposte musicali. Balletti della rinnovata Summer Crew agli ordini del riconfermato coreografo  Etienne Jean-Marie. Il coordinamento artistico è di Mariano Sannito e Stefano Favero. Di Sannito è anche la direzione commerciale del tour: è riuscito nell'ammirata impresa, non scontata, di aggregare una decina di grandi marchi nazionali (da Fiat a San Carlo, da Grana Padano a Ricola) che consentono lo svolgimento ad ingresso libero. Protagoniste della kermesse le ormai attesissime decine di miss, coordinate da Mauro Casarin, che sfileranno in due passerelle di moda per la nuova edizione di ‘Miss Diadora’. Un altro aspetto rilevante di Festival show è rappresentato dalla trasmissione dello spettacolo: tutte le serate saranno proposte in diretta su Radio Birikina e Radio Bella & Monella.

Non mancherà la solidarietà
Soddisfazione per l'esordio a Udine di Festival show da parte della Città della Speranza. Ancora una volta infatti, legata all'evento, c’è l’iniziativa di solidarietà a favore della fondazione di Padova che si occupa dei bambini malati di leucemia: in ogni serata verrà promossa dai volontari della fondazione stessa una raccolta di contributi fra il pubblico. In questi anni, grazie alla generosità del pubblico nelle varie piazze, sono stati raccolti e versati alla Città della Speranza oltre 500.000 euro.