La doppia inaugurazione il 10 giugno

“Sweet Home”: ancora una novità a Udine!

Pasticceria fresca tutti i giorni, diverse proposte per pranzo, happy hour e mostre. Questa è la ricetta di Alessia, giovane imprenditrice che finalmente ha realizzato il suo sogno

Gli interni del locale (© Diario di Udine)

UDINE - Giovane, donna, da oggi anche imprenditrice. È questo l’identikit di Alessia Coseano, titolare di ‘Sweet Home’. Il locale, che trova spazio in uno degli edifici storici di via Manin, al civico 12, con questa nuova gestione cambia volto e offerta. Tutti i giorni sarà disponibile la pasticceria fresca di Tiezza (Tricesimo). Ma Alessia ha pensato a tutto: «Ho scelto di differenziare la mia proposta per accontentare tutti i gusti. Per i più golosi oltre alla pasticceria anche bruschette, toast, panini, tramezzini e buon vino. Per i salutisti invece – ha proseguito - centrifughe estratti, frullati, spremute, macedonie».

Il coraggio di inseguire un sogno
Quando le chiediamo se si sente coraggiosa per questa sua scelta, ci dice che effettivamente in molti la descrivono così, ma lei, no, non si sente coraggiosa, ma pensa «sia giusto inseguire i propri sogni e realizzarsi» e il suo, dopo anni da dipendente, era quello di avere un posto tutto suo. «Non è colpa mia – ha raccontato - se la generazione in cui sono nata, da adulta, si trova a vivere in questo periodo non facile». Possiamo quindi anche aggiungere l’aggettivo determinata, al ritratto di questa ragazza che non è spaventata dal molto lavoro l’aspetta. ‘Sweet Home’ aprirà infatti alle 8.30 per chiudere alle 20.30 («nel prossimo futuro spero di poter assumere del personale»). Alessia spera di diventare uno dei riferimenti per i professionisti alla ricerca di un pranzo veloce durante la pausa ma anche per i giovani: «prossimamente ho in mente di proporre l’happy hour, tutti i giorni a partire dalle 18».

L’inaugurazione (doppia) il 10 giugno
Lo spazio non le manca (il locale si sviluppa su due piani). Per questa ragione già in occasione della doppia inaugurazione del 10 giugno – una dalle 12.30 e una dalle 18, quando per tutti sarà offerto il buffet – è in programma (per un mese) la mostra di due artiste friulane, organizzata dall’associazione culturale Art&stella: Arianna Ellero e Roberta Pallidino. Un trend che Alessia vuole mantenere nel tempo: «Voglio poter sfruttare al meglio la ‘Home’ dando spazio a diverse forme d’arte. Dopo l’esposizione di Arianna e Roberta è in programma un’altra rassegna floreale realizzata della fioreria di via Pozzuolo, ‘Fiori in festa’, che già anche per l'inaugurazione porterà degli splendidi girasoli».

Gli interni del locale e il bancone della pasticceria

Gli interni del locale e il bancone della pasticceria (© Diario di Udine)