Il 21 giugno

Solstizio d’estate fra le farfalle

La Casa delle Farfalle di Bordano organizza una notte al museo, evento dedicato a bambini e ragazzi tra i 7 e gli 11 anni

Un piccolo partecipante (© Casa delle Farfalle di Bordano)

BORDANO - 21 giugno, solstizio d’estate, notte di suggestioni e misteri, di leggende e storie da raccontare. E se passata in compagnia, giocando intorno ad un falò, tra i richiami degli animali del bosco e i racconti di natura, ha sicuramente ancora più fascino. E se a questo aggiungiamo un giro in notturna dentro alle serre delle farfalle, e la notte passata tra amici, dormendo dentro un sacco a pelo, avremo un qualcosa di unico e speciale. Una notte in un museo differente, un’esperienza indimenticabile, di piccola paura e grande fascino, per giovani esploratori.

Notte al museo
La Casa delle Farfalle di Bordano organizza proprio per 21 giugno (per poi ripetersi il 14 luglio e il 19 agosto), una notte al museo, evento dedicato a bambini e ragazzi tra i 7 e gli 11 anni (in pratica quelli che hanno frequentato almeno la prima elementare e non ancora la prima media) per sperimentare un esperienza straordinaria, in un ambiente straordinario.
L’evento prevede una cena al sacco (che i partecipanti dovranno portarsi da casa), una passeggiata con giochi e animazioni di tipo naturalistico (in caso di maltempo le attività verranno effettuate all’interno della struttura), una visita notturna alle sere e il meritato riposo in sacco a pelo. Al mattino colazione offerta dalla struttura e rientro a casa.

Informazioni | Tel. 0432 1636175 | 344 2345406 | www.bordanofarfalle.it |
Accoglienza partecipanti: 18.30- 19 del giorno 21
Termine attività: 8.45 del giorno 22
Prenotazione obbligatoria entro il 17 giugno
Il costo è 35 € (comprensivo di polizza assicurativa, ingresso alla Casa delle Farfalle con visita notturna, materiali e attività, colazione)
I partecipanti dovranno portare : vestiario comodo, scarpe da passeggiata, pigiama o tuta e ciabatte, roba per lavarsi (asciugamano piccolo, sapone, dentifricio, spazzolino), sacco a pelo o coperte (cuscino per chi vuole), tappetino o materassino