Il 21 giugno

La ‘Festa della Musica’ invade Palmanova

Lunette, strade, cortili o luoghi d’arte, palcoscenici inusuali e nel contempo spontanei di una manifestazione che inizierà all’alba per proseguire fino a sera

Palmanova ospita la Festa della Musica (© Comune di Palmanova)

PALMANOVA - Musica e musicisti di ogni genere invaderanno Palmanova il prossimo 21 giugno. Esibizioni da mattina a sera, in tutti i luoghi storici della città, dalla Piazza alle lunette, in strade, cortili o luoghi d’arte, sui palcoscenici più inusuali e nel contempo più spontanei. Il Comune ha deciso di aderire ufficialmente alla ‘Festa della Musica’. Fino a ora hanno risposto all’appello 227 città italiane e 7573 artisti. Palmanova è tra queste città (www.festadellamusica.beniculturali.it).

Dall’alba al tramonto
Si partirà con la colazione all’alba, alle 5 su Bastione Garzoni, per finire in piazza fino alle 22. Ventisei eventi musicali, dalle scuole di musica ad artisti di livello internazionale. A ogni tappa l’aperitivo in musica, con 14 tra bar e ristoratori impegnati direttamente nell’organizzazione dell’evento. La Festa della Musica 2016 a Palmanova è organizzata dal Comune di Palmanova, la Proloco ProPalma, l’Accademia Musicale città di Palmanova, l’Associazione Centro Commerciale Naturale «Palmanova, città da vivere», Amici dei Bastioni, banda Cittadina di Palmanova e MittelEuropa Orchestra e con il contributo di B Meters. Per informazioni ci si può rivolgere all’Ufficio Turistico del Comune, Borgo Udine 4, tel. 0432 92 48 15.

Un po’ di storia
Un momento di grande coesione e aggregazione sociale, dove tutte le risorse musicali del territorio possono trovare spazio e platea. La Festa è promossa dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo in collaborazione con l’ANCI, la Conferenza Stato-Regioni e i Ministeri dell'Istruzione e della Ricerca, degli Affari esteri, della Difesa, della Giustizia, della Salute e con il supporto di SIAE. Nata in Francia più di 30 anni fa la Festa della Musica è diventata ormai da tempo un evento di dimensione europea, in cui strade e piazze ma anche ospedali, conservatori, teatri, centri culturali, stazioni delle città aderenti, diventano per un giorno, il 21 giugno, lo scenario di esibizioni musicali di ogni genere.

Programma completo degli eventi musicali

BASTIONE GARZONI
ore 5.00
Laura Pandolfo e Veronica Radigna
(arpa-violino)
Musica classica
ore 6.00
Colazione

BORGO AQUILEIA (1° tratto)
ore 12.00
Assuera De Vido – Eduardo Cervera
Musica classica

BORGO UDINE (1° tratto)
ore 12.00
Merici-Masuda
Musica classica

BORGO CIVIDALE (1° tratto)
ore 12.00
Cool Cat Trio
Jazz

CHIESA DI SAN FRANCESCO
(p.zza Garibaldi)
ore 17.30
Scuole di musica: Comunale di Bagnaria Arsa
e Accademia musicale di Palmanova.
(piano, chitarra, oboe)
Musica classica e moderna
a seguire
Scuola comunale di musica di Mossa (GO)
(piano, flauto, oboe)
Musica classica e moderna
a seguire
Iaiza-Viciguerra (pianoforte)
Musica classica
a seguire
Barbara Sabbadini e il suo gruppo
Musica classica

PIAZZETTA COLLALTO
ore 18.00
Joe Biancaniello
Pop/folks
a seguire
Ebony Clarinet Quintet
Musica classica

BORGO AQUILEIA (1° tratto)
ore 19.00
Iazvedo Quartet
Jazz classic

BORGO UDINE (1° tratto)
ore 19.00
Sparklin’ River
Rock’n ‘roll e rockabilly anni ‘50

BORGO CIVIDALE (1° tratto)
ore 19.00
COMBAI
Indie electro folks songwriters

BORGO UDINE (incrocio via Minotto)
ore 19.00
Sdrausina a.k.a. Orfeo Lfo
Laptop, Controllers (Midi osc) ableton,
push, synth, drum

ex CASERMA FILZI (Contrada Donato)
ore 19.00
alteRMiX quartet
Pop-rock, musica tradizionale e folk,
arrangiamenti originali
a seguire
Duo Bergamasco-Russel
Jazz

JALMICCO
ore 19.30 (Chiesa della Vittoria) e
ore 21.00 (ex scuola elementare)
Prove aperte Banda cittadina di Palmanova
Marce bandistiche

SOTTOSELVA (Casa della comunità)
ore 19.00
Joe Biancaniello
Pop/Folks
a seguire
Coro punto e a capo
Tradizional popolare, Spiritual, Pop

VIA VALLARESSO
ore 20.00
Moth’s Tales Trio
Alternative Rock
a seguire
Frankenstein Rooster

Post-Agry-Rock
a seguire
Inner Sense
Rock
a seguire
Dasia
Trip progressive, rock strumentale
a seguire
Wildest Time
Rock, Hard Rock, Hard n’Heavy

DUOMO (sagrato)
ore 20.30
Misos
Pop/Rock

LUNETTA (Porta Aquileia)
ore 20.30
Mitteleuropa Orchestra (fiati)
Musica classica

PIAZZA GRANDE
ore 20.30
Guglielmo Tonelli (percussioni)
Musica classica
a seguire
Anita Camarella e Davide Facchin
Swing italiano e americano