L’evento presentato da Gianni Bressan

Il raduno Vespa di Zugliano punta ai 300 iscritti

L’appuntamento con ‘Vespa in Villa’ è per venerdì 15 luglio dalle 19. Sarà il preludio al un'altra novità vespistica...quella di Coccau

L'edizione 2015 di Notte in Vespa (© Vespa Club Ud)

POZZUOLO DEL FRIULI – L’obiettivo è superare le 300 Vespa iscritte. Non si nasconde Gianni Bressan, presidente dei ‘Fedelissimi Udinese’, che insieme agli amici  del Vespa Club Udine organizza la quarta edizione del Vespa raduno in notturna a Zugliano. Un evento in programma venerdì 15 luglio, che quest’anno si chiamerà ‘Vespa in Villa’. Questo perché dopo la raccolta delle iscrizioni (dalle 19 alle 20 nell’area sportiva di Zugliano), il corteo si sposterà verso villa Kechler-Sirch a Percoto per il ristoro organizzato da Associazione Comitato Festeggiamenti San Giuseppe di Percoto , prima di fare ritorno a Zugliano per la cena e per l’esibizione, dopo le 22, della cover band Absolute5.

Una serata unica per tutti i partecipanti, che avranno la possibilità di viaggiare sulle loro mitiche Vespa in notturna. Il costo dell’iscrizione è di 12 euro. Per informazioni contattare Andrea al numero 3922301304 o mandare una e-mail all’indirizzo info@vespaclubudine.com.

Tra le novità di questa quarta edizione del raduno, oltre all’hashtag #ZUGLIANOINVESPA2016, il gemellaggio a due ruote con un altro raduno Vespa, quello del Maiale, in programma a Coccau (Tarvisio), domenica 17 luglio (info al 34731430).
«Il raduno di Zugliano – spiega Bressan – è nato quasi per caso nel 2013, frutto della passione e della voglia di mettersi in gioco mia e di Andrea Rossi. Alla prima edizione ci aspettavamo una quarantina di partecipanti: ne sono arrivati 90. L’idea è piaciuta e con il passare degli anni i vespisti sono aumentati: la formula del raduno in notturna riesce ad attirare molti appassionati. Per il 2016 – conclude – puntiamo a raggiungere le 300 iscrizioni, confidando nel bel tempo».