In provincia di Teramo

Bimba friulana di 5 anni muore sulla spiaggia di Pineto

Il dramma si è consumato lido Cilli: la piccola è sfuggita alla vista della madre ed è annegata. Inutile ogni tentativo di rianimarla

Attimi drammatici vissuti in spiaggia (© )

UDINE – Un’intera spiaggia in ansia, minuti drammatici di speranza, purtroppo vanificata nonostante gli sforzi dei soccorritori: una bambina di cinque anni, Nicole T., di Udine, che si trovava in spiaggia con la madre, è annegata sull'arenile della Torre del Cerrano, a Pineto (Teramo).

La piccola è sfuggita al controllo della mamma, che non vedendola più in acqua ha cominciato a cercarla sulla spiaggia. Immediato l’intervento dei bagnini presenti sulla spiaggia di lido Cilli. Purtroppo il corpo della piccola è stato ritrovato privo di vita a poca distanza dalla riva e nulla hanno potuto i soccorritori, nonostante i prolungati tentativi di rianimarla. Purtroppo tutto è stato inutile.

Il pm di Teramo, Luca Sciarretta, ha aperto un'inchiesta sulla tragedia. La bambina avrebbe frequentato la prima classe elementare a settembre e il prossimo mese di agosto avrebbe compiuto sei anni.