Il lutto

Morta Lea Populin, a veva 106 anni

L'anziana, originaria di Buja, era la più anziana ospite de La Quiete. Il cordoglio del sindaco Honsell

Lia Populin (© MV)

UDINE - Il 25 giugno è deceduta a La Quiete Lea Populin: aveva 106 anni ed era la residente più anziana della struttura di via Sant'Agostino.
La signora Lea, originaria di Buia, ha vissuto da giovanissima a Pordenone ed è stata a lungo commerciante a Palmanova dove gestiva insieme al marito un negozio di scarpe; prima di trasferirsi a La Quiete risiedeva vicino al resto della famiglia a Udine nella zona di Chiavris.

«Esprimo le mie condoglianze e quelle della città ai parenti, agli amici e anche alla sua 'famiglia allargata' de La Quiete, le persone che l’hanno accudita negli ultimi anni e che ormai erano affezionati a questa donna gentile – ha commentato il sindaco Furio Honsell -. L’ho incontrata in occasione dei suoi compleanni e mi ha sempre lasciato un ricordo molto intenso, soprattutto quando mi disse che era riconoscente di poter trascorrere l’ultima parte della sua vita circondata da persone che si prendevano cura di lei e la facevano stare bene».