L'acquirente è un privato

Palmanova: venduta l'ex caserma San Marco

Il Comune incasserà 488 mila euro. «Il sindaco Martines assicura: il ricavato sarà utilizzato per opere pubbliche nelle frazioni»

PALMANOVA – E’ stata venduta l’ex caserma San Marco di Palmanova. Il Comune, con quest’operazione, incasserà 488 mila euro. A dare l’annuncio è il sindaco della città stellata, Francesco Martines, sulla sua pagina Facebook: «Dopo anni di tentativi, finalmente siamo riusciti a vendere la caserma veneziana San Marco. E' il primo importante risultato dell'attenzione che abbiamo alzato sugli immobili pubblici, comunali e non solo, che possono essere ceduti ai privati, sottraendoli dal disuso e dall'abbandono per dare loro nuove funzionalità e valorizzare così tutta la città».

L’immobile di via Sagredo è stato messo all’asta e acquistato da un cittadino di Palmanova. Un edificio storico, datato 1596, che proprio per questo dovrà essere ristrutturato seguendo i dettami della Soprintendenza.
«L'importanza di questa vendita è molteplice – aggiunge il sindaco – pone fine al degrado di un edificio storico, limita il consumo di suolo con il recupero di un immobile esistente, consente nello specifico di recuperare la Strada delle Milizie che verrà riaperta fino all'ex caserma Ederle grazie ad un'intesa con l'azienda sanitaria e al raccordo con la variante dell'ex ospedale. Il ricavato delle vendita sarà utilizzato per opere pubbliche, in particolare nelle frazioni».