26 agosto 2019
Aggiornato 03:00
Agevolazioni per gli abbonati dell'Udinese

SiamotornAti: al via la campagna abbonamenti della Gsa Udine

La squadra del presidente Alessandro Pedone è infatti pronta ad affrontare una serie di partite affascinanti nel prossimo campionato di A2

UDINE - Siamo tornAti! E’ questo lo slogan con cui l’Apu Gsa si appresta a vivere la sua prima stagione in Serie A2, traguardo raggiunto dopo la storica cavalcata in Serie B, conclusasi con il leggendario successo su Forlì, durante le Final Four di giugno, nella splendida cornice del PalaTerme di Montecatini.
Se per il club bianconero la Serie A2 è una prima volta assoluta, non lo è, però, per la città, che torna ad assaporare il gusto del basket di livello nazionale in una stagione ricca di sfide di grande richiamo. La squadra del presidente Alessandro Pedone è infatti pronta ad affrontare una serie di partite affascinanti con avversari storici del basket friulano, quali Fortitudo Bologna, Scaligera Verona, Treviso Basket, Pallacanestro Forlì, Virtus Bologna e, su tutte, spicca il derby con la Pallacanestro Trieste.

«Il derby regionale sarà per noi una delle sfide cruciali della stagione – sottolinea il numero uno bianconero Pedone, che non vede l’ora di iniziare il campionato -. Sono in trepidante attesa di rivedere i miei ragazzi sul parquet guidati da coach Lardo in panchina e, naturalmente, sogno di vincere la partitissima con Trieste. Ma è bene ricordare che ci aspetta un campionato durissimo, ricco di squadre attrezzate, nomi importanti, tradizione e palazzetti storici. Per far bene in questa prima stagione in A2 abbiamo bisogno del supporto del nostro pubblico che, siamo sicuri, non mancherà di seguirci numeroso al Carnera».

Proprio così, lo storico impianto di piazzale Argentina è finalmente pronto a riaprire i battenti, anche se la società bianconera si è premurata ‘bloccando»’ il palasport di Cividale per le prime partite del torneo. «C’è la possibilità che gli ultimi lavori e i relativi collaudi previsti al Carnera avvengano a campionato avviato – spiega il gm Davide Micalich -, per questo motivo, in via del tutto cautelativa, abbiamo deciso, in accordo con l’amministrazione comunale della città longobarda, di prenotare il palasport di via Perusini per i primi incontri stagionali».
Tra le novità della nuova campagna abbonamenti, come già anticipato dal Diario di Udine qualche settimana fa, le agevolazioni previste per i possessori dell’abbonamento dell’Udinese Calcio.

Tutte le info su prezzi e modalità d’acquisto delle tessere QUI