Rinvenuti anche arnesi per lo scasso

Sorpresi mentre tentano di rubare materiale elettrico a Campoformido

Protagonisti della vicenda sono due cittadini stranieri residenti nella provincia veneta, che sono stati arrestati dai carabinieri

Carabinieri in azione a Campoformido (© Diario di Udine)

CAMPOFORMIDO – Stavano asportando materiale elettrico e metallico di varia natura dal Centro Unico di raccolta smaltimento rifiuti di Campoformido. Ma sono stati scoperti dai carabinieri e dalla polizia locale e arrestati per l’ipotesi di reato di furto aggravato in concorso.

Il fatto è avvenuto a Campoformido nei giorni scorsi e i protagonisti della vicenda sono due cittadini stranieri residenti nella provincia veneta. Sul posto sono stati rinvenuti anche arnesi da scasso. I due sono stati quindi arrestati e saranno giudicati con rito direttissimo.