Martedì 9 agosto

Cena araba e danza del ventre al Visionario

Ad arricchire la serata una lezione aperta di Nia Tecnique e il Night Market

Una dei gruppi di danza del ventre di Evi Innocentin (© Al Bruni)

UDINE – Martedì 9 agosto il viaggio gastronomico continua con una deliziosa cena araba a cura del ristorante «Mille e Una Notte»! L’appuntamento è come sempre per le 19.30 nel fresco garden del Visionario. Il ricco menù degustazione pensato per l’occasione sarà composto da falafel, hummus, insalata mista con grano biologico, kebab piadina, patate con harissa e kufta (carne spieziata alla griglia). Come sempre disponibile anche una versione veg con falafel, hummus, insalata mista con grano biologico, piadina vegetariana e kufta a base di burgul!

Lezione aperta di Nia Tecnique
Ad allietare la serata ci sarà, alle 18, una lezione aperta di Nia Tecnique con gli insegnanti Giorgio Rivari e Veronica Balutto. Il Nia è un fusion fitness che allena il corpo attraverso nove forme di movimento diverse tra arti marziali, danza e tecniche di riequilibrio posturale, in una fusione di movimenti orientali e occidentali (per la lezione si consiglia un abbigliamento comodo e scarpe da ginnastica).

Esibizione di danza del ventre
Alle 20.30 da non perdere l’esibizione di danza del ventre a cura del gruppo ‘Oriental Fusion’ di Evi Innocentin. E ovviamente non mancherà il Night Market, dalle 18 alle 23, dedicato questa settimana all'artigianato e alla creatività!
Il costo della cena è di 9 euro (bevande escluse). In caso di maltempo, la cena e il Night Market si sposteranno all’interno del Visionario, le danze e la lezione saranno annullate.
Per maggiori informazioni, consultare il sito www.visionario.info, la pagina Facebook o contattare il numero 0432/227798.