Non si registrano danni

Due scosse di terremoto avvertite in Alto Friuli

La prima, di magnitudo 3.0 della scala Richter, ha avuto come epicentro Verzegnis. Una seconda scossa di magnitudo 3.1 è stata avvertita alle 6.52. Anche in questo caso l’epicentro è stato il piccolo comune carnico

TOLMEZZO - Due scosse di terremoto sono state avvertite nella notte e all’alba in provincia di Udine. La prima, di magnitudo 3.0 della scala Richter, ha avuto come epicentro il piccolo comune di Verzegnis (a una profondità di 6.4 km), a pochi chilometri da Tolmezzo. L’evento sismico, avvenuto alle ore 4.38, è durato qualche secondo ed è stato avvertito chiaramente dalla popolazione. Fortunatamente non sono segnalati danni o feriti. Solo un po’ di paura.

Una seconda scossa di magnitudo 3.1 è stata avvertita alle 6.52. Anche in questo caso l’epicentro è stato a Verzegnis ad una profondità di 10.7 km. Un’altra scossa di minore entità (2.0) era stata avvertita martedì pomeriggio sempre in provincia di Udine (a Moggio Udinese).