Indagine partita a gennaio

Operazione anti droga in città: arrestato un 56enne

L'accusa è detenzione a fini di spaccio. La Polizia ha trovato addosso all'uomo 12 grammi di cocaina, già divisi in dosi, e 90 grammi di hashish

Arrestato uno spacciatore a Udine (© ANSA)

UDINE - La Polizia di Stato ha arrestato per detenzione a fini di spaccio un uomo di 56 anni, M.T., operaio attualmente disoccupato, incensurato, trovato in possesso di 12 grammi di cocaina, già divisi in dosi, e 90 grammi di hashish, oltre a bilancini di precisione e involucri per confezionare la droga.

Lo stupefacente è stato trovato bell'abitazione dell'uomo a seguito della perquisizione delegata dalla Procura di Udine al termine di un'attività d'indagine condotta dalla Polizia del Commissariato di Cividale del Friuli e dalla Squadra Mobile di Udine.

L'indagine era stata avviata a gennaio quando gli agenti del Commissariato avevano sorpreso una barista di Cividale che aveva ricevuto due grammi di cocaina. Le indagini avevano portato a individuare il suo spacciatore in un quarantenne del Cividalese, F.G., e a ricostruire a suo carico diversi episodi di cessioni di cocaina a giovani della zona e a risalire poi al suo 'grossista'.