Più tranquilla la situazione al Lisert

Rientro dalle vacanze: 15 km di coda in A23

E’ la tipica situazione che si ripropone durante il week end successivo a Ferragosto. Anche due incidente a peggiorare le cose

Traffico intenso sulle autostrade del Fvg (© Autovie Venete)

UDINE - Traffico molto intenso, rallentamenti e code in A4 e A23. E’ la tipica situazione che si ripropone durante il week end successivo a Ferragosto, un fine settimana in cui si incrociano i primi rientri dalle ferie alle partenze di chi si sceglie questo periodo per le vacanze.

I flussi, sulla A4 Venezia Trieste e sulla A23 Udine Palmanova, già sostenuti fin dal pomeriggio di venerdì 19 agosto, si sono intensificati durante la notte per aumentare ancora alle prime luci del mattino di sabato 20 agosto. Due incidenti, il primo accaduto verso le 6 e 30 sulla A4 fra Palmanova e Villesse in direzione Trieste, ha visto coinvolto un mezzo pesante, un furgone e una vettura, mentre il secondo è successo alle 8.15, nel tratto compreso fra Palmanova e San Giorgio di Nogaro in direzione Venezia. In questo caso si è trattato di un tamponamento in corsia di sorpasso. L’incidente ha causato forti rallentamenti che si sono subito trasformati in code. Alle 10 del mattino è stata chiusa l’entrata di Udine Sud, in A23, in direzione Venezia e attivati i percorsi alternativi concordati con la prefettura per guidare gli automobilisti lungo la viabilità normale, facendoli poi rientrare in autostrada in un tratto meno congestionato.

Poco prima di mezzogiorno la coda in A23 è di 15 chilometri da Udine Nord in direzione nodo di interconnessione di Palmanova, code a tratti si segnalano fra Villesse e San Stino in direzione Venezia, code in entrata al casello di Latisana e in uscita a quello di San Donà di Piave mentre alla barriera di Trieste Lisert, in entrata, i chilometri di coda sono due. In crescita, rispetto allo stesso giorno del 2015, i dati dei flussi sia in entrata (+6,31%) sia in uscita (+7,04).