Solidarietà friulana

La Cri Udine avvia una raccolta di abiti e generi alimentari per i terremotati

Il materiale potrà essere consegnato a partire  da sabato 27 agosto e fino al 10 settembre presso l’Autoparco Cri di via Brigata Re. Si tratta di una raccolta 'preventiva'. C'è anche una sottoscrizione nazionale

Avviata una raccolta abiti e materiali per i terremotati (© Cri)

UDINE – Il Comitato di Udine della Croce Rossa Italiana, in collaborazione e con il supporto del Comune di Udine, ha avviato la campagna di raccolta di capi di abbigliamento e altro materiale da destinare alle popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto.
Nello specifico, potranno essere consegnati capi d’abbigliamento, calzature, prodotti per l’igiene personale (dentifricio, spazzolino da denti), pannolini, piatti, bicchieri, posate in plastica, acqua. Eventuali prodotti alimentari dovranno avere una  scadenza superiore ai 6 mesi.
Il materiale potrà essere consegnato a partire  da sabato 27 agosto e fino al 10 settembre presso l’Autoparco Cri di via Brigata Re a Udine, rispettando i seguenti orari: martedì e giovedì dalle 17 alle 20, sabato dalle 10 alle 13.

«La raccolta – spiegano dalla Cri di Udine – ha un carattere ‘preventivo’: al momento non sono giunte richieste specifiche. Desideriamo, tuttavia, essere pronti qualora dalle zone colpite, attraverso la Sala operativa Nazionale Cri, giunga l’appello finalizzato all’invio del materiale. Lo stesso, qualora non richiesto per l’invio alle zone terremotate, potrà essere restituito al donatore o,  con l’assenso preventivo di quest’ultimo, distribuito ai nostri  concittadini indigenti che quotidianamente si rivolgono presso le nostre sedi».

Il Comitato Nazionale della Cri, inoltre, ha attivato il servizio donazioni:
Causale: ‘Terremoto Centro Italia’;
Email: aiuti@cri.it
Telefono: 06.5510
Iban: IT40F0623003204000030631681
Bic/Swift: CRPPIT2P086
Per eventuali informazioni è possibile contattare la segreteria del Comitato di Udine al numero 0432.530848.