Si comincia alle 10 del mattino

Domenica in montagna con ‘Baite aperte in Val Bartolo’

Dopo l’anteprima di sabato 27 agosto, con le prime degustazioni nelle baite, il clou della festa sarà domenica 28 agosto

Una delle edizioni precedenti di Baite Aperte (© Diario di Udine)

TARVISIO – Torna ‘Baite aperte in Val Bartolo’, la manifestazione pensata per far conoscere il meglio della tradizione e della gastronomia montana. Dopo l’anteprima di sabato 27 agosto, con le prime degustazioni nelle baite, il clou della festa sarà domenica 28 agosto.

Alle 10 il chiosco 100% Valcanale à ufficialmente la kermesse con i ‘Corni delle Alpi’. Alle 10.30 prenderà il via il 5º Torneo internazionale di Pentathlon del boscaiolo che prevede la sramatura di un tronco con motosega, abbattimento in precisione di un palo e taglio tronchetto con l’accetta. Dalle 10 alle 13.30, al chiosco 100% Valcanale, giochi e animazione per bambini, alla Baita21 prova gratuita di tiro con l’arco per adulti e bambini.
Alle14.30 presso, in contemporanea, l’apertura solenne del fusto in legno e inaugurazione del 10º Torneo Alpen Games Val Bartolo, con tiro alla fune, gara della birra/radler, rotolamento del barile, trasporto del tronco.

Per accedere alla festa è consigliato parcheggiare l’auto a Camporosso, per poi prendere a piedi la strada forestale e in circa un ora di cammino di raggiunge la Val Bartolo (consigliata anche la bicicletta). Oppure, su prenotazione (5 euro), usufruire del bus navetta (dalle 9 alle 12 l’andata e dalle 17 alle 19 il ritorno), con partenza dalla telecabina del monte Lussari.