Sabato poco prima delle 23

Grave incidente in viale Palmanova: ferita una ragazzina

Una Saab condotta da un rumeno di 28 anni (alcuni testimoni l’hanno descritto come ubriaco) ha centrato in pieno una 500 con quattro persone a bordo

La 500 coinvolta nell'incidente di viale Palmanova (© Diario di Udine)

UDINE – Gran botto domenica sera in viale Palmanova. Una Saab condotta da un rumeno di 28 anni (alcuni testimoni l’hanno descritto come ubriaco) ha centrato in pieno una 500 con quattro persone a bordo. Tre degli occupanti della Fiat sono finiti all’ospedale con una minorenne che è in gravi condizioni.

Il fatto è avvenuto poco prima delle 23. Al semaforo di fronte al Panorama (direzione Udine Centro) erano ferme quattro auto (due delle quali della Cds Costantini Vigilanza). Al momento del verde è sopraggiunta da dietro la Saab che con l’intenzione di sorpassare la piccola colonna ferma al semaforo ha tamponato la 500 in fila, scaraventandola diversi metri più avanti. Nell’incidente è stata coinvolta anche una delle auto di vigilanza.

Immediato l’intervento dei soccorsi: sul posto tre ambulanze, i Vigili del Fuoco (che hanno lavorato più di mezz’ora per estrarre dalla 500 una delle ferite), i carabinieri e la polizia.
Feriti, come detto, gli occupanti della 500: una famiglia con due figli. Proprio una ragazzina sarebbe in condizioni più gravi.  L’uomo al volante della Saab si è rifiutato di sottoporti all’alcoltest. Ora rischia l’arresto. 

La Saab coinvolta nell'incidente

La Saab coinvolta nell'incidente (© Diario di Udine )

I soccorritori in viale Palmanova

I soccorritori in viale Palmanova (© Diario di Udine )