Intervento del Cnsas

Soccorso in montagna: ferito uno sloveno a Tarvisio

In zona è giunto anche l'elicottero del 118 che ha trasferito l'uomo in ospedale a Tolmezzo: nella caduta l'alpinista ha riportato la frattura di una gamba e alcuni traumi diffusi. Illeso il compagno di cordata

Un soccorso del Cnsas in montagna (© Cnsas)

TARVISIO - Incidente in montagna, nel primo pomeriggio di sabato, a Tarvisio, sulla via Krobath-Metzger sullo spigolo nord della Cima del Vallone, sul tiro di quinto grado superiore quasi all'uscita della via.

Un alpinista sloveno di 47 anni, ha perso l'appiglio ed è precipitato per una decina di metri. Recuperato grazie al compagno di cordata connazionale, l'escursionista è stato aiutato a raggiungere un punto di sosta. Lanciato l'allarme, sul posto sono intervenuti i tecnici del Soccorso alpino di Cave del Predil e i militari della Guardia di Finanza di Sella Nevea.

In zona è giunto anche l'elicottero del 118 che ha trasferito l'uomo in ospedale a Tolmezzo: nella caduta l'alpinista ha riportato la frattura di una gamba e alcuni traumi diffusi. Illeso il compagno di cordata.