Agente ferito a un braccio

Ghanese arrestato in via Roma dalla polizia

Ennesimo episodio di violenza in Borgo Stazione. L’uomo, fermato in via Roma per un controllo, prima ha rifiutato la consegna dei documenti, poi ha cercato di allontanarsi spintonando un agente

Le immagini dell'arresto in via Roma (© Diario di Udine)

UDINE – Ennesimo episodio di violenza in Borgo Stazione. Un ghanese è stato arrestato dagli uomini della polizia di Udine per resistenza a pubblico ufficiale, oltraggio e lesioni. L’uomo, fermato in via Roma per un controllo, prima ha rifiutato la consegna dei documenti, poi ha cercato di allontanarsi spintonando un agente. Nel momento in cui è stato bloccato, ha provato a divincolarsi. Nel parapiglia che ne è nato, un agente è rimasto ferito a un braccio (medicato, gli è stata data una prognosi di 8 giorni). Per il ghanese, immigrato regolare ma già noto alle forze dell’ordine, sono scattate le manette e il processo per direttissima.

L’arresto è stato compiuto nell’ambito di un’operazione svolta giovedì in Borgo Stazione, che ha visto coinvolte decine di agenti (tra reparti mobili, amministrativi e immigrazione), che hanno controllato 120 persone e una decina di locali pubblici tra via Roma, via Leopardi, viale Europa Unita e via del Pozzo. Una persona è stata trovata non in regola con i documenti. 

Le immagini dell'arresto in via Roma

Le immagini dell'arresto in via Roma (© Diario di Udine )