Tra venerdì e sabato

Tromba d'aria su Lignano: danneggiato lo stadio Teghil

Il forte vento, oltre a spezzare rami e abbattere qualche vecchio albero, ha danneggiato le strutture dell'impianto sportivo, dichiarato inagibile

Tromba d'aria su Lignano (© Facebook)

LIGNANO SABBIADORO – E’ stata Lignano Sabbiadoro la località più colpita dal maltempo che si è abbattuto sul Friuli nella notte tra venerdì e domenica. In particolare, il centro balneare, oltre che da forti temporali, è stato interessato da una tromba d’aria.

Il forte vento, oltre a spezzare rami e abbattere qualche vecchio albero, ha danneggiato le strutture dello stadio comunale ‘Teghil’, che è stato dichiarato inagibile. Per la partita di calcio tra Lignano-Torviscosa, in programma domenica, il Comitato regionale della Lega Dilettanti ha disposto l'inversione di campo.