Si tratta degli gnocchi al formaggio Frant

‘Cucina di Carnia’ lancia un nuovo prodotto legato alla tradizione

L’azienda punta a rendere noti, anche al di fuori dei confini regionali, i piatti tipici regionali, con qualche novità creativa, che va dal nome del prodotto, fino alla sua composizione

VILLA SANTINA – ‘Cucina di Carnia’, azienda impegnata nella produzione di specialità gastronomiche tipiche, sviluppa un nuovissimo prodotto regionale. Si tratta degli gnocchi al formaggio Frant (presidio Slow Food). Un involucro di farina, patate e uova, con un cuore morbido di formaggio Frant, appunto. È l'ultimo nato di ‘Cucina di Carnia’, nota per la creatività del suo titolare, Francesco De Franceschi. L'azienda conta numerosissime referenze, presenti sul mercato della grande distribuzione organizzata, e nei negozi specializzati, del Friuli Venezia Giulia e su tutto il territorio nazionale. 

Un esempio virtuoso quello di Cucina di Carnia
L’azienda punta a rendere noti, anche al di fuori dei confini regionali, i piatti tipici regionali, con qualche novità creativa, che va dal nome del prodotto, fino alla sua composizione. «Partiamo dalla cucina tipica regionale, dagli ingredienti basilari che la compongono - spiega De Franceschi - creiamo un qualcosa che segue la tradizione ma che risponde alle nuove esigenze del consumatore. Come in questo caso: abbiamo inventato degli gnocchi dal cuore di Frant, pronti da cuocere in pochi minuti e che ricordano senza dubbio la nostra regione. Consapevoli del fatto che l'essenza della cucina tipica – conclude - sta tutta nell'utilizzo di materie prime dettate dalla tradizione, ed al contempo di qualità. Per un prodotto finale buono, molto amato».