Il 30 settembre e il 1° ottobre

Gemona per Arquata del Tronto

Appuntamento al Parco Stroili, a Ospedaletto di Gemona, per raccogliere i fondi necessari all'acquisto di materiale didattico, già concordato con la dirigente scolastica della cittadina colpita dal terremoto

A Gemona un evento di solidarietà per Arquata del Tronto (© Delia Gori | Facebook)

GEMONA – Due serate per non dimenticare, ma soprattutto per aiutare gli abitanti di Arquata del Tronto, colpita dal terribile terremoto che ha distrutto diverse località del centro Italia. 1200 abitanti che vogliono continuare a vivere e permettere ai propri bambini e ragazzi di studiare nel loro amato paese. Ecco allora che gli eventi di solidarietà continuano. Al Parco Stroili, a Ospedaletto di Gemona, sono in programma due serate con lo scopo di raccogliere i fondi necessari all'acquisto di materiale didattico, materiale che è stato concordato con la dirigente scolastica.

La due giorni
Il programma prevede dunque un primo appuntamento venerdì 30 settembre. Dalle 18.30 apriranno i chioschi e sarà inaugurato l’evento con l’intervento delle autorità. Dalle 19.30, invece, prenderà il via una serata musicale con la partecipazione del cantautore Aldo Rossi, con lui anche Priska Benelli, Louis Armato, il coro Primetor, i The Fire's Singers e dj set.  Si continuerà sabato 1 ottobre, sempre dalle 18.30, quando riapriranno nuovamente i chioschi. Dalle 19, poi, serata musicale con la partecipazione delle band Trabeat, Alba Caduca, Flashback, Simone Piva e i Viola Velluto, dj set.