L’Oroscopo che… Graffia

Il Sagittario Sergio Bini prevede il futuro della Regione

Un’analisi che prende spunto dalle valutazioni di Arianna Dreossi, esperta in tarologia e appassionata di astrologia

Sergio Bini, presidente di Euro&Promos (© Diario di Udine)

UDINE - Sergio Bini, presidente di Euro&Promos, è nato sotto il segno del Sagittario. Segno di fuoco per eccellenza, dalla grande vitalità e dalla forte volontà. Il nostro Sagittario è spesso detentore di un ottimismo contagioso e cultore del pensiero positivo.

Colpisce di primo acchito per la sua empatia
L’ascendente in Pesci lo rende disponibile verso gli altri e a diventare, a volte, specchio delle circostanze. Emotività e sensibilità sono accentuate dalla Luna in Cancro. Tra l’ascendente in Pesci e la Luna in Cancro, l’immaginazione e la memoria non possono mancare, cosi come pure l’intuizione, che è micidiale, tempestiva, disarmante. Mercurio in Sagittario lo predispone a viaggiare e gli restituisce desideri e progetto di libertà e indipendenza.

Forte senso della giustizia e di rispetto                                     
Marte in Bilancia gli preclude la predisposizione a metodiche accentratrici, sicché il nostro preferisce affidarsi alla delega che, ovviamente, dispone sempre con oculatezza e a ragion veduta, s’intende. È Giove in Bilancia a favorire le sue capacità relazionali e a predisporlo anche alla politica con un forte senso della giustizia e di rispetto per gli altri. La vita di relazione, inoltre, gli favorisce il successo della vita professionale. Da non sottovalutare che gli piace lavorare in team.

Di amici il nostro Sagittario ne ha moltissimi!
Terra, fuoco, aria e acqua che siano. L’ascendente Pesci con Luna in Cancro gli consente di distinguere bene, anzi, benissimo chi gli è amico da chi finge di esserlo per qualsivoglia interesse. Sergio Bini certe cose le intuisce al primo sguardo, ma non dirà nulla, statene certi. Certo, non vuole nemici anche perché non è nella sua indole. Stiano sereni i segni d’acqua: Cancri, Pesci, Scorpioni che siano, perché Bini ne rimane sempre affascinato e quando li incontra, non li abbandona… anche quando- permetteteci - forse dovrebbe.

I tarocchi: Arcano maggiore abbinato. Il numero 1 Il bagatto (Le bateleur)

I tarocchi: Arcano maggiore abbinato. Il numero 1 Il bagatto (Le bateleur) (© Diario di Udine)

Infine, i tarocchi
Arcano maggiore abbinato. Il numero 1 Il bagatto (Le bateleur)