Uno spazio dedicato anche alla Casa Sicura

Presentata Casa Moderna: si parte il 1° ottobre

L’appuntamento in Fiera con la casa e l’abitare dura 9 giorni, da sabato 1 a domenica 9 ottobre, con la partecipazione di circa 500 espositori

La presentazione di Casa Moderna 2016 (© Casa Moderna)

UDINE – Non è un caso se Casa Moderna ha scelto il cuore di Udine, la Loggia del Lionello, per svelare la sua 63^ edizione. L’evento, infatti, ha mosso i suoi primi passi proprio in centro città con il nome di Mostra dell’Artigianato, per poi trasferirsi stabilmente nel quartiere fieristico udinese, assumendo il nome attuale con cui approda all’edizione 2016, che porta con sé importanti elementi di cambiamento, particolarmente orientati a incrementare la visibilità degli espositori anche dopo l’evento fieristico e verso una bacino territoriale-sociale sempre più ampio e profilato.

L'inaugurazione in programma sabato 1° ottobre alle 11.30
Casa Moderna quest’anno ‘si fa in quattro’ per essere ancora più attraente, per essere all’altezza delle aspettative e per riconfermarsi appuntamento clou dell’abitare  e lo fa prima di tutto esponendo le migliori soluzioni d’arredo per interni ed esterni e non solo. L’inaugurazione è in programma alle 11.30 di sabato 1° ottobre, nell’area eventi del padiglione 6. L’appuntamento in Fiera con la casa e l’abitare dura 9 giorni, da sabato 1 a domenica 9 ottobre, con la partecipazione di circa 500 espositori (tra presenze dirette e marchi/aziende rappresentate) che all’interno dei propri stand (vere e proprie ambientazioni della casa che vorremmo) espongono e illustrano prodotti e soluzioni di tendenza, capaci di soddisfare non solo i gusti e i desideri dei visitatori, ma anche le esigenze più concrete e oggettive come spazio, funzionalità e capacità di spesa, risparmio  energetico.

Tra le novità c'è Casa Sicura
Ad alzare il sipario sull’edizione 2016 dell’evento, Luisa De Marco, presidente di Udine e Gorizia Fiere, il sindaco di Udine Furio Honsell, Lucia Cristina Piu per la Camera di Commercio di Udine, Cristian Fabbri presidente Amga Energia & Servizi - Gruppo Hera Comm,  Giulia Grion per la Banca di Udine e Gilberto Zaina, amministratore delegato di Acqua Dolomia. Nel panel delle sponsorizzazioni di Casa Moderna anche Pulitecnica Friulana e Italpol.
Proprio quest’ultima realtà darà vita a ‘Casa Sicura’, al padiglione 7 della Fiera, per dar spazio a tutto quello che concerne la sicurezza in casa, nell’ambiente famigliare, nelle abitudini e nella quotidianità di chi la abita.

Un'edizione più social e responsive
Per facilitare l’afflusso dei visitatori e aumentare la visibilità degli espositori, Casa Moderna 2016 non si è solo rifatta il look col restyling del logo, cambiamento del key visual di campagna e del payoff, ma ha messo in atto una campagna social – web visibility per incrementare l’azione awareness sull'evento e la gestione contatti profilati mediante azioni promozionali verso il pubblico che può facilmente accedere alle riduzioni di ingresso.
Accedere alla promozione che la Fiera riserva al pubblico di Casa Moderna è facile…basta un click!  Infatti, per ottenere l’ingresso ridotto (5 euro anziché 7 euro) basta registrarsi su  www.promocasamoderna.it. Tutte le info su come raggiungere la fiera, sugli orari e sul programma è disponibile su www.casamoderna.it