Fermati dai carabinieri

Due migranti arrestati per spaccio di droga

I due extracomunitari, durante un controllo, a seguito di perquisizione personale, sono stati trovati in possesso rispettivamente di 210 e 7 grammi di hashish

La droga recuperata dai carabinieri (© Carabinieri)

UDINE – Ancora richiedenti asilo coinvolti nel traffico di stupefacenti. Giovedì pomeriggio i carabinieri del Norm della Compagnia di Udine hanno arrestato due migranti ospiti di una struttura di accoglienza della città, con le ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I due extracomunitari, durante un controllo, a seguito di perquisizione personale, sono stati trovati in possesso rispettivamente di 210 e 7 grammi di hashish.

La droga è stata posta sotto sequestro e i due stranieri sono stati accompagnati nel carcere di via Spalato.