Le sue origini sono lucane

Caterina Tomasulo: comicità in salsa friulana

L'attrice e barista ha la capacità di narrare le sfumature di un popolo con una tale verve che è difficile trattenere il sorriso.

UDINE – E.si.la.ran.te. Esilarante, si. Credo che (da buona friulana quale sono) questa sia la sintesi migliore per descrivere Caterina Tomasulo. Lei friulana lo è di azione. Le sue origini sono lucane, e forse proprio grazie a questa sua ‘doppia natura’ riesce a cogliere delle sfumature della lingua friulana e di chi la parla. Dettagli, abitudini, modi di essere, che altrimenti sarebbe difficile scovare.

Risate a crepapelle
Quando racconta ‘la saggezza friulana’ riesce a mettere in luce pregi (e, perché no) difetti dell’orgoglioso popolo friulano. Ha però, Caterina, la capacità di narrare queste sfumature con una tale verve che è difficile trattenere (quantomeno) il sorriso, per non dire che anche il più rigido dei siôrs è, suo malgrado, costretto a sciogliersi una una fragorosa risata.

Qualche chicca
Già perché come Caterina ricorda, «il friulano tende a unire le parole perché non ha tempo da perdere, deve lavorare». Come darle torto. Ma aggiunge anche che se una volta una persona ha voglia di parlare tanto, dice ‘vonde ben’, ma basta». Perché si, «se uno dice ‘tan ben che mai’ gli fanno l’antidoping». Detto questo, poi, ora che siamo (quasi) in fase di Referendum, la simpatica barista di Tarcento ricorda pure che qui il voto è diverso che altrove, non ‘si, o ‘no’, ma ‘posippo’ o ‘ponoppo’.

Insomma, da non perdere
Il 2 ottobre Caterina (che per altro è una de ‘Le 3 Arpie’ di Felici ma Furlans) sarà a Ribis, nell’area della sagra, alle 17. Assieme a lei anche Tiziano e Pauli: insieme dunque il trio PaToCos. Il 7 ottobre la troverete invece alla trattoria «La Grisana» a Bicinicco. L'8 ottobre a Martignacco, al teatro Impero, con «La Gote» di Segnacco. Il 9 ottobre al castello di Colloredo di Montalbano, alle 16, in occasione della manifestazione 'Un biel vivi', dove si alternerà con Dania, una splendida bimba che canterà le canzoni dello zecchino d'oro.