In città

Esplosioni avvertite a Udine: è mistero

Le prime segnalazioni sono cominciate a circolare poco dopo le 20.15. Il tam tam sui social è stato immediato: c'è chi ha parlato di lampi, chi di carburo, chi di un tamponamento

Esplosione a Udine (© iAdobe Stock)

UDINE - Le prime segnalazioni sono cominciate a circolare poco dopo le 20.15. C'è chi ha visto un lampo, chi ha sentito un boato, chi ha avvertito delle vere e proprie esplosioni. C'è anche chi giura di avere scorto una nuvola bianca levarsi verso il cielo. Il tam tam sui social è stato immediato: sulla pagina Facebook 'Sei di Udine se...', ad esempio, le prime testimonianze hanno fatto riferimento alla zona compresa tra viale Trieste e via Cividale (con riferimento particolare a San Gottardo). 

Per alcuni si tratterebbe dei soliti noti che si divertono a fare scoppiare il carburo. Per altri sarebbe una vera e propria detonazione. Resta il mistero per un fenomeno che, a intervalli periodici, si ripete. Per questo c'è chi non esclude l'ipotesi che possa trattarsi di una serie di rumori legati a esercitazioni di tipo militare. 

L'ultima volta era accaduto alla fine di luglio, quando il Diario di Udine era stato uno dei primi a dare la notizia. Grande l'apprensione tra i cittadini, che non riescono a dare una spiegazione logica al fenomeno. Molta agitazione anche tra gli animali domestici e tra i cani in particolare. Decine le chiamate alle forze dell'ordine, ma i sopralluoghi effettuati nelle zone segnalate hanno dato esito negativo.