L’Oroscopo che… Graffia

Il Toro Renato Carlantoni «re» della Val Canale

Un’analisi che prende spunto dalle valutazioni di Arianna Dreossi, esperta in tarologia e appassionata di astrologia.

L'oroscopo di Renato Carlantoni firmato da Linda Graffia (© Diario di Udine)

UDINE - Realista come il re, Renato Carlantoni, sindaco di Tarvisio, nato sotto il segno del Toro il 25 aprile, giorno fortunato per aver dato i natali, fra gli altri, a Guglielmo Marconi, Al Pacino e Vittorio Missoni. Tenace e testardo come vuole il suo segno zodiacale, trova però nella pazienza, a braccetto con una memoria di ferro, la sua massima virtù. Sovente ripete le stesse cose per far capire che non dimentica.  L’ascendente nel segno d’acqua del Cancro lascia intravedere le sue doti artistiche, troppo spesso sacrificate sull’altare della politica che gli lascia poco spazio soprattutto alla scrittura. La Luna in Bilancia facilita notevolmente i rapporti sociali.

La Cenerentola Tarvisio
La praticità è confermata da Saturno anch’esso in Toro. Di contro, se si forma un giudizio su una persona o una situazione difficilmente lo cambia. La forza della sua azione trova la coronazione in Marte in Ariete. Impulsivo e coraggioso, è sempre pronto alle sfide, anche quelle meno probabili. Giove in Toro lo porta ad amare le tradizioni che diventano certezze, così la Cenerentola Tarvisio rimarrà, anche con la sua uscita di scena da primo cittadino, il vero rifugio. Immaginiamo le lunghe camminate rigeneratrici in mezzo ai boschi, lassù nella solitudine della Val Canale dove affilerà le armi in vista del 2018, anche se, ahinoi, il paesaggio triestino poco gli si addice. Restano Saturno e Nettuno rispettivamente in Pesci e Scorpione, due segni d’acqua a raccontare un tema natale che forse si sarebbe sposato volentieri con realtà mistiche di maggior pregio della politica, ma la vita, si sa, ha virate inaspettate.

O grandi amori o bracci di ferro
Sa selezionare gli amici: la famiglia rimane comunque il valore principale del nostro Toro ascendente Cancro. Agevolati a interagire con lui, i segni di terra e di fuoco come i sagittari Stefano Balloch e Sergio Bini. E per gli altri le briciole? Niente affatto… o grandi amori o bracci di ferro, senza via di mezzo soprattutto con i segni d’acqua.  Con il Cancro Riccardo Riccardi per esempio… bè questa è un’altra storia. Pardon un'altra astrologia.

Arcano maggiore abbinato. Il numero L’imperatore (L’Empereur)

Arcano maggiore abbinato. Il numero L’imperatore (L’Empereur) (© Diario di Udine)

Infine, i tarocchi
Arcano maggiore abbinato. Il numero L’imperatore (L’Empereur)