Giovedì 6 ottobre, alle 20.45

Il Conservatorio Tomadini propone la 9^ edizione di ‘Concerti e Conferenze’

Nella chiesa cittadina di San Quirino, aprirà contemporaneamente il tradizionale cartellone ‘Serate d’organo’ all’insegna del tema conduttore ‘Ligeti e il suo tempo’, concerto dedicato all’esecuzione integrale della produzione per clavicembalo e organo

Nuovi eventi organizzati dal Conservatorio Tomadini di Udine (© AdobeStock | Minerva Studio)

UDINE - Il Conservatorio di Musica ‘Jacopo Tomadini’ di Udine propone, d’intesa con l’assessorato alla Cultura del Comune di Udine, il nono cartellone dei ‘Concerti e Conferenze’, all’insegna di un’articolazione organizzativa di denso spessore culturale, volta a riunire tre diversi percorsi concertistici che troveranno ideale ambientazione, oltre che nelle sale del conservatorio stesso, nelle due chiese di San Quirino in Udine, con i pregevoli organi opera di Francesco e Gustavo Zanin, e nel salone del Parlamento del castello di Udine.

Giovedì 6 ottobre alle 20.45
A inaugurare una rassegna concertistica mensile (che si preannuncia senza precedenti, quanto a qualità e numero di eventi proposti) il quarto concerto dedicato dal ‘Tomadini’ al decimo anniversario della scomparsa di György Ligeti che, nella chiesa cittadina di San Quirino, aprirà contemporaneamente, giovedì 6 ottobre alle 20.45, il tradizionale cartellone ‘Serate d’organo’ all’insegna del tema conduttore ‘Ligeti e il suo tempo’, concerto dedicato all’esecuzione integrale della produzione per clavicembalo e organo del compositore ungherese e a preziose pagine cameristiche di Manuel de Falla e Wolfango Dalla Vecchia.