È successo nella serata del 5 ottobre

Ladri fanno razzia a casa di Armero

Il bottino, non è di poco conto: dopo aver rovistato nei cassetti si sono portati via un orologio in oro del valore di 35 mila euro, assieme a 3 mila euro in contanti e a delle scarpe calcio

Gli giocatore dell'Udinese Armero e il furto in casa (© )

UDINE – erano passate le 21 del 5 ottobre, quando i ladri si sono introdotti nella casa di Pablo Armero, giocatore dell’Udinese. I malviventi, dopo aver forzato la porta d’ingresso si sono ‘premurati’ di mettere fuori uso anche la sirena dell’allarme, rompendola, così da agire indisturbati.

La refurtiva
Il bottino, non è di poco conto: dopo aver rovistato nei cassetti si sono portati via un orologio in oro del valore di 35 mila euro, assieme a 3 mila euro in contanti e a delle scarpe calcio, hanno lasciato anelli e collane. Proprio il giocatore ha allertato le forze dell’ordine che giunte sul posto hanno dato il via alle indagini del caso.