Lunedì 10 ottobre, alle 20

Aspic Fvg: nuove serate informative

Verrà presentato il corso di microcounseling per insegnanti. A metà ottobre prenderanno infatti il via il corso sull’argomento

Saranno tre le serate informative promosse dall'Aspic Fvg di Udine sul counseling e sui corsi di counseling (© AdobeStock | YakobchukOlena)

UDINE – Saranno tre le serate informative promosse dall'Aspic Fvg (l'associazione per lo sviluppo psicologico dell'individuo e della comunità) sul counseling e sui corsi di counseling. Lunedì 10 ottobre la prima serata, alle 20, presso la sede dell'associazione in via Tullio 13 a Udine. Qui verrà presentato il corso di microcounseling per insegnanti. A metà ottobre prenderanno infatti il via il corso di microcounseling e il corso di microcounseling per insegnanti: entrambi si articoleranno in tre moduli formativi – che si svolgeranno attraverso una metodologia teorica-esperienziale – (il sabato dalle 14 alle 18 e la domenica dalle 9 alle 18), per un totale di 36 ore. Il monte ore raggiunto durante questi corsi sarà riconosciuto dall’Aspic Fvg per chi volesse conseguire il Diploma di Counselor iscrivendosi al ‘Corso triennale di Perfezionamento in Counseling Professionale’. Lo scorso anno il corso di microcounseling specifico per insegnanti promosso da aspic, attraverso le sue sedi territoriali, ha ottenuto il riconoscimento ministeriale dei crediti. Tale iniziativa rientrava inoltre tra le attività sostenute per i docenti dal ‘bonus Renzi’ ed è ancora in fase di riconoscimento per l’anno in partenza.

I prossimi appuntamenti
La seconda serata, poi, è prevista per mercoledì 12 ottobre, alle 20.30, che avrà come tema ‘La relazione che cura: star meglio con il Counseling’. Il ciclo di tre appuntamenti si concluderà lunedì 17 ottobre alle 20 con la serata ‘Comunicazione ed emozione.
Ma l'attività di Aspic non si conclude qui. L'associazione ha da poco inaugurato il Cao, Centro di Ascolto ed Orientamento, con copertura regionale ed aperto ad ogni persona, di qualsiasi età e professione, per la risoluzione di qualsiasi problema. Il progetto vedrà impegnati tutti i professionisti dell’associazione a titolo gratuito (come gratuito è lo sportello). Questo va ad aggiungersi alla rete del servizio pubblico nello stesso campo ed i professionisti possono anche decidere di consigliare i clienti a rivolgersi alle strutture pubbliche in caso di problemi con maggiore entità.

Chi desideri avere informazioni può consultare il sito www.aspicfvg.it oppure telefonare allo 0432/547168 o al 3491647578. Le iscrizioni sono ancora aperte.