L’11 ottobre

I Carabinieri effettuano due arresti in poche ore

Un uomo di 47 anni di Rivignano Teor è finito in manette per fatti del 2010. Un romeno 40enne è stato accompagnato al penitenziario di Udine perchè deve scontare 6 mesi per truffa aggravata

Due arresti in poche ore da parte dei Carabinieri a Rivignano Teor e Mortegliano (© AdobeStock | gianmarco93)

UDINE – Due arresti in poche ore da parte dei Carabinieri.

A Rivignano Teor
Detenzione illecita di sostanze stupefacenti, porto abusivo di armi e resistenza a pubblico ufficiale. È per questi reati (fatti del 2010) che un uomo di 47 anni di Rivignano Teor è stato arrestato (l’11 ottobre) dai Carabinieri, (come chiarito da Il Gazzettino) a seguito di un decreto di carcerazione del Tribunale di Udine. Per lui una condanna, agli arresti domiciliari, di un anno e 2 mesi.

A Mortegliano
Sempre l’11 ottobre a Mortegliano, un altro fermo da parte degli uomini dell’Arma. Tutto è iniziato da un controllo, - come specificato dal quotidiano - a seguito del quale è emerso che sulla testa dell’uomo, alla guida del mezzo fermato sulla strada regionale 352, pendeva un ordine di carcerazione del Tribunale di Pavia. Il romeno 40enne, deve infatti scontare 6 mesi per truffa aggravata. Ecco che è stato accompagnato al penitenziario di Udine.