In campo sabato alle 20.45 a Torino

Udinese pronta all'esame Juventus

«Non voglio vedere titubanze psicologiche. Lo Juventus Stadium dà grandi stimoli e dai nostri giocatori pretendiamo che diano il massimo senza avere paura». A dirlo Gigi Delneri

Mister Del Neri (© Udinese)

UDINE - «Non voglio vedere titubanze psicologiche. Lo Juventus Stadium dà grandi stimoli e dai nostri giocatori pretendiamo che diano il massimo senza avere paura». Lo ha detto l'allenatore dell'Udinese, Gigi Delneri, nella conferenza stampa della vigilia di Juventus-Udinese, in programma domani a Torino.

«Non possiamo permetterci di difendere per 90 minuti - ha aggiunto - La Juventus ha tante soluzioni, qualità, bravura dei singoli che è impossibile non pagare dazio se non riesci a respirare». «Al di là del fatto che la Juventus che ha punti deboli pari allo zero - ha concluso Delneri - l'Udinese dovrà cercare di sfruttare, senza paure, le piccole cose che la Juventus può concedere». 

Delneri dovrà rinunciare a Kone e Badu, il primo per un problema alla spalla, il secondo per una gastrointerite. Out anche Widmer.