A Muris di Ragogna

52enne investito da un ritorno di fiamma: è grave

L'uomo stava pulendo o accendendo la stufa a legna utilizzando alcol. Ha riportato ustioni su circa il 30% del corpo. Soccorso dal 118

Uomo ferito da un ritorno di fiamma (© Adobe Stock)

UDINE - Stava pulendo o accendendo la stufa a legna utilizzando alcol ma è stato investito da una fiammata ed è rimasto ferito in modo grave. La vittima è un uomo, di 52 anni, di Muris di Ragogna, che si trovava nella sua abitazione quando è avvenuto l'incidente. Le fiamme lo hanno raggiunto al volto e al torace, provocandogli ustioni su circa il 30% del corpo.

L'uomo, grave ma cosciente, è riuscito a chiamare i soccorsi ed è stato trasportato in elicottero a Udine. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, c'erano anche i Vigili del Fuoco del distaccamento di Gemona del Friuli e i carabinieri della Compagnia di Udine.