Dal 20 ottobre

Al via Ein Prosit: kermesse delle eccellenze

Organizzata dal Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, di Sella Nevea e di Passo Pramollo, la diciottesima edizione parte con la cena a più mani organizzata dai ristoratori del Tarvisiano e della Valcanale che si terrà al ristorante dell’Hotel Edelhof

Nuova edizione per Ein Prosit, a Tarvisio e Malborghetto (© Fabrice Gallina)

TARVISIO - Al via giovedì 20 ottobre, a Tarvisio e Malborghetto (Ud), la diciottesima edizione di Ein Prosit, la principale rassegna enogastronomica del Nordest Italia dedicata alle eccellenze del Friuli Venezia Giulia, nazionali e internazionali, che sarà in grado di richiamare in Friuli Venezia Giulia migliaia di appassionati e gourmand da tutta Italia e da diverse località oltre confine, in primis dalle vicine Austria e Slovenia, occupando per l’intero fine settimana tutte le strutture ricettive del Tarvisiano. Con il raggiungimento della maggiore età si acquisisce maturità e si affrontano importanti cambiamenti: Ein Prosit lo fa proponendo «il coraggio del cambiamento» come tema portante verranno raccontate e illustrate le ultime innovazioni che stanno rivoluzionando il panorama enogastronomico mondiale e verrà dato ampio spazio ai nuovi giovani protagonisti (Francesco Brutto e Antonia Klugmann tanto per citare due nomi che sono stati appena nominati rispettivamente miglior cuoco giovane d’Italia e Chef dell’anno dalle Guide dell’Espresso) di questo cambiamento su scala nazionale e internazionale e a storici chef che hanno fatto del cambiamento la loro ragione di vita (il singalese Wicky Pryian, il friulano bistellato Emanuele Scarello, il Maestro della pasticceria siciliana Corrado Assenza, il massimo esponente della pizza gourmet Renato Bosco e tanti altri).

Giovedì 20 ottobre a Tarvisio
Organizzata dal Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, di Sella Nevea e di Passo Pramollo, la diciottesima edizione di Ein Prosit prende il via con la cena a più mani organizzata dai ristoratori del Tarvisiano e della Valcanale che si terrà giovedì 20 ottobre alle 20.30 al Ristorante dell’Hotel Edelhof a Tarvisio e con 3 esclusive nelle case private con 3 grandi chef regionali: Alessio Devidè dell’Osteria Altran, Andrea Canton del Ristorante La Primula e Alessandro Gavagna del Ristorante La Subida. Nella serata di venerdì 21 ottobre si terrà l’ultima cena nelle case con lo chef Attias Tarlao de L’Androna e 3 cene nei ristoranti del Tarvisiano con il giovane chef marchigiano stellato Errico Recanati che porta avanti la tradizione del Ristorante Andreina, il Miglior Cuoco Giovane d’Italia, Francesco Brutto dell’Undicesimo Vineria di Treviso e Riccardo Camanini del Lido 84 di Gardone Riviera che reinterpreta il tempo e lo spazio catalizzando l’aspetto materiale e quello spirituale dove tutto parte sempre dalla materia prima.

Nel weekend
Ein Prosit raggiungerà invece il suo culmine nelle giornate di sabato 22 e domenica 23 ottobre, dalle 10 alle 19, a Malborghetto (Palazzo Veneziano, Casa Oberrichter e Hotel AD Forte Hensel) con la Mostra Assaggio, ovvero una piccola fiera delle eccellenze con più di 160 aziende produttrici tra le più importanti del panorama enogastronomico italiano e internazionale, le Degustazioni Guidate con storiche firme del giornalismo enologico italiano che suggeriranno agli appassionati un approccio corretto al vino, i Laboratori dei Sapori (a cura di Enzo Vizzari e Paolo Vizzari delle Guide dell’Espresso) con i grandi chef che guideranno il pubblico attraverso la descrizione, la preparazione e poi la degustazione di un piatto forte del proprio repertorio, mentre in serata si terranno le cene «Itinerari del Gusto» con i grandi chef nazionali e internazionali nei ristoranti del Tarvisiano: dal francese Philippe Léveillé a Fabrizia Meroi del Laite di Sappada, da i Fratelli Costardi al romano Luciano Monosilio di Pipero Al Rex, passando per tantissimi altri.

Sono consultabili al sito www.einprosit.org il programma completo della diciottesima edizione e la vantaggiosa offerta turistica di Ein Prosit realizzata grazie anche all’importante collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia e PromoTurismoFVG.

I 7 percorsi della XVIII edizione di Ein Prosit, qui.