Interventi dei carabinieri

Quattro persone denunciate per furto aggravato in Friuli

Il primo di questi episodi è accaduto ad Aiello del Friuli, dove un uomo ha tentato di rubare prodotti alimentari. A Gemona, invece, tre ragazzi sono stati individuati dopo aver sottratto un motorino

Doppio intervento dei carabinieri a Fiumicello e a Gemona (© Diario di Udine)

UDINE – Due interventi dei carabinieri del Comando provinciale di Udine hanno permesso di scoprire due furti e di denunciare quattro persone per furto aggravato.

Il primo di questi episodi è accaduto ad Aiello del Friuli, dove i carabinieri sono intervenuti nell’Interspar dopo una segnalazione giunta al 112. Nel punto vendita un 32enne aveva asportato alcuni prodotti alimentari dopo aver rimosso i dispositivi antitaccheggio.  La refurtiva, del valore di 100 euro, è stata restituita ai responsabili. L’uomo, come detto, è stato denunciato in stato di libertà per l’ ipotesi di reato di furto aggravato.

Il secondo episodio ha coinvolto i carabinieri di Gemona, che al termine di un’attività d’indagine hanno identificato tre giovani della zona resisi protagonisti del furto di un ciclomotore. Il mezzo è stato recuperato e restituito ai legittimi proprietari. I tre giovani, invece, sono stati denunciati in stato di libertà per l’ipotesi di reato di furto aggravato.