Il 21 ottobre

Appuntamenti: mica male questo venerdì!

In programma incontri dallo stampo culturale, dedicati alla salute, ma anche finestre enogastronomiche da non perdere, teatro, beneficenza e anche tanto divertimento

Molti gli eventi e gli appuntamenti in programma questo venerdì a Udine e provincia (© Diario di Udine)

UDINE – In programma per il 21 ottobre appuntamenti culturali, dedicati alla salute, ma anche finestre enogastronomiche da non perdere, teatro, beneficenza e anche tanto divertimento.

Alla Casa delle Donne di «Fil e Gusiele»
Correlata alla mostra «Abiti nella storia», la Casa delle Donne del Comune di Udine propone, venerdì 21 ottobre alle 18 nella sede di via Pradamano 21, la presentazione del libro, a cura del Dars, «Fil e Gusiele, sarte e sartine nell’udinese dalla seconda metà del Novecento ad oggi». La mostra di costumi femminili di varie epoche realizzati da Simona Sebastianis e l'Atelier delle sarte, lo ricordiamo, resterà aperta e visitabile fino al 29 ottobre negli orari di apertura della Casa. Per informazioni: casadelledonne@comune.udine.it

Serata sull’Alzheimer
Ritorna puntuale come da sette anni a questa parte la Serata sull’Alzheimer. L’occasione per approfondire le proprie conoscenze sulla patologia e su come cercare di prevenirla sarà data venerdì 21 ottobre, a partire dalle 18, al Palamostre in piazzale Paolo Diacono a Udine dove si confronterà un nutrito parterre di medici. Come per molte altre patologie, la prevenzione e la conoscenza di questa malattia devastante possono rappresentare la soluzione vincente. Da qui l’appuntamento che viene riproposto annualmente dall’Associazione Alzheimer in collaborazione con Confartigianato Udine e che quest’anno potrà contare sul qualificato intervento del professor Vincenzo Marigliano, direttore del dipartimento di Scienze geriatriche dell’Università «La Sapienza» di Roma, che tratterà delle malattie legate all’invecchiamento, tra cui la demenza di Alzheimer. Saliranno quindi sul palco l’internista Roberto Colle, i dottori Liberato Di Leo, David Leita e Ferdinando Schiavo oltre a un testimonial d’eccezione qual è il presentatore friulano Dario Zampa, sempre sensibile nei confronti delle iniziative a scopo benefico. L’ingresso alla serata è gratuito, ma visto il successo di pubblico degli anni scorsi è consigliabile prenotare un posto a sedere telefonando allo 0432510659 o allo 043225463. 

‘Direttore di museo cercasi: musei e promozione dei beni culturali»
Venerdì 21 ottobre, a Villa Manin di Passariano (barchessa di levante), a partire dalle 16, l’Ente Regionale Patrimonio Culturale (ERPAC) promuove un incontro pubblico sul tema «Direttore di museo cercasi: musei e promozione dei beni culturali», che vuole essere una riflessione aggiornata sul ruolo professionale del direttore di museo ai fini della valorizzazione del nostro patrimonio culturale, alla luce delle più recenti normative statali e regionali. L’occasione dell’incontro è fornita dal ricordo della figura di Aldo Rizzi, a venti anni dalla scomparsa, personaggio centrale nel dibattito e nella pratica della conservazione e valorizzazione dei beni culturali del territorio regionale.

Il nuovo saggio-spettacolo della Nico Pepe
«Will We Love. William Shakespeare tra vita arte e amore», venerdì 21 ottobre, alle 20.45, al Teatro Nuovo Giovanni da Udine, andrà in scena un nuovo spettacolo della Nico Pepe di Udine, con la regia Claudio de Maglio, l’assistenza Alessandro Conte e con gli allievi del secondo e del terzo anno di corso. Per prenotazioni vi preghiamo di rivolgervi direttamente al Teatro Nuovo Giovanni da Udine, qui.

Evento di beneficenza al Contarena
Round Table 24, associazione aperta ai giovani professionisti sotto i 40 anni, ha lo scopo primario di promuovere l’amicizia tra i suoi soci e in questo modo creare iniziative che siano quindi utili al servizio della collettività. Una delle numerose iniziative portate a termine dai soci udinesi della Round Table, ad esempio, è stata la costruzione di una scuola elementare ad Amaro, dopo che il sisma del ’76 aveva reso inagibile quella presente. Star bene facendo del bene. E viceversa. È per questo, ad esempio, che una delle prossime attività di questo gruppo di giovani cittadini udinesi, sarà l'evento in programma venerdì 21 ottobre, alle 20, al centralissimo Caffè Contarena di Udine. La serata sarà a base, ovviamente, di amatriciana, ma non mancheranno altri stuzzichini e un aperitivo per brindare alla solidarietà. Il contributo per quanti vorranno partecipare è di 15 euro, quindi accessibile a tutti quelli che vogliono diventare parte di un’azione di beneficenza, divertendosi.

Leggermente ospita Valerio Bianchini 
Valerio Bianchini è stato uno dei più grandi allenatori di Basket italiani. Il suo palmarès lo conferma: 3 campionati italiani (con Cantù, Virtus Roma e Pesaro), una coppa Italia, una coppa dei campioni, una coppa delle coppe e 1 coppa intercontinentale. Ha guidato inoltre la nazionale italiana per dall'86 all'87. Gli appassionati lo ricordano soprattutto per l'acume tattico e la sua straordinaria lucidità di pensiero che gli valsero il soprannome di "Vate». In quegli anni è stato il principale avversario di Dan Peterson. Viene a ‘Leggermente’ per raccontarci cosa abbia significato per lui essere uno sportivo; come lo sport non sia soltanto divertimento e svago ma sia anche cultura, crescita personale, occasione di incontro. Appuntamento a venerdì 21 ottobre, alle 20.45, all'Auditorium delle Scuole Medie di San Daniele, viale Kennedy 7.  La prenotazione è vivamente consigliata tramite la mail info@leggermente.it oppure tramite il numero 3393697658. L'ingresso è libero.

Ultimo giorno per visitare ‘Potenza & Debolezza’
Sassi duri e immobili, sassi in equilibrio precario, sassi sovrapposti in un archetipo totemico. Il tema è quello della natura e dell’uomo, declinato appunto attraverso delle ‘quasi sculture’ realizzate con i sassi, che sono i principali protagonisti di ‘Potenza & Debolezza’, le opere di Luca Zaro fotografate nei luoghi che lo hanno ispirato. L’esposizione, organizzata da Poesia&friends negli spazi dell’Associazione interAzioni, in via della Rosta 46 a Udine, sarà aperta fino al 21 ottobre, dal lunedì al venerdì con orario 9.30-12.30 e 15 – 18.30.

Torna il Ceghedaccio
Nuovo appuntamento con il Ceghedaccio, venerdì 21 ottobre, dalle 20 alle 1.30, nel padiglione 6 della Fiera di Udine, la musica anni 70-80 farà riunire giovani di ieri e di oggi, per una serata all’insegna del divertimento e della spensieratezza. Si tratta di un vero e proprio viaggio nel tempo in un periodo storico che indubbiamente, nonostante le pettinature e l’abbigliamento esuberante, lasciò il segno. Per maggiori informazioni, qui.

XVIII edizione di Ein Prosit
Welcome Home (da giovedì 20 a venerdì 21 ottobre): quattro case del Tarvisiano ospiteranno altrettanti chef del Friuli Venezia Giulia (Andrea Canton de La Primula di San Quirino, Alessandro Gavagna de La Subida di Cormons, Alessio Devidè dell’Osteria Altran e Attias Tarlao dell’Androna di Grado). Per informazioni: Consorzio Tarvisiano – www.einprosit.org – tel. (+39) 0428 2392 – info@einprosit.org

I 'Concerti degli Studenti' 
Sintesi delle migliori interpretazioni selezionate da apposite commissioni nell’ambito delle discipline attivate al Conservatorio di Udine, i 'Concerti degli Studenti' continueranno il loro percorso al salone del Parlamento del Castello di Udine, dopo aver tenuto i primi appuntamenti in sede e presso la Chiesa di Paderno, tutti con inizio alle 18, venerdì 21, martedì 25, mercoledì 26, giovedì 27 e sabato 29 ottobre.